Esempio di piano terapeutico
secondo le Linee Guida prevalenti in Europa

Le terapie suggerite sono da incrementarsi in maniera graduale seguendo un approccio step-wise, con un'attenzione personalizzata alla paziente che tenga conto, inoltre, del suo stato di salute generale.

Le Linee Guida menzionate, raccomandano un monitoraggio in itinere della sintomatologia con adeguamenti in base ai risultati ottenuti e ai fattori di "resistenza" dei farmaci, che col tempo potrebbero diminure o annullare la loro efficacia ritenendo necessari cambiamenti.

  1. Esercizio fisico regolare e dieta adeguata Assunzione Vitamina B e Magnesio pidolato Pillola anticoncezionale combinata (nuova generazione) - ciclica o continua Se necessario, dose minima di SSRIs durante fase luteale (15-28 giorno) A supporto: Terapia Cognitivo Comportamentale (CBT: Cognitive Behavioural Therapy)
    Sindrome premestruale LIEVE (Step 1)
  2. Estradiolo transdemico(100 microgr) + micronised progesterone (100 mg or 200 mg [day 17–28],( orale o vaginale) o LNG-IUS 52 mg Se necessario, incremento dose SSRIs continuato o durante fase luteale
    Sindrome premestruale MODERATA (Step 2)

Approfondimenti​​
Soci Sost Plus

Esercizio fisico
Dieta
CBT
Vit B e Magnesio
Ormoni stabilizzanti
SSRI

Approfondimento​​
Soci Sost Plus

Testimonianze Isterectomia

Approfondimento​​
Soci Sost Plus

Anatagonisti
GnRH
Ovarectomia/
Isterectomia